76089_1657620487710_2473972_n
H E R O E S

MY BABY SHOT ME DOWN
[2010]

creazione - azione Chiara Bersani / Maria Spelta
voice off Matteo Ghisalberti
mentore Mauro Mozzani

spettacolo realizzato all'interno del progetto Male D'amore in collaborazione con il Comune di Piacenza, il Teatro Trieste 34, l'Associazione Culturale 29100 con il sostegno del Comune di San Rocco al Porto, assessorato alle politiche giovanili e l'Associazione Culturale Liberamente



Durante tutto il viaggio la nostalgia non si è separata da me
non dico che fosse come la mia ombra
mi stava accanto anche nel buio
non dico che fosse come le mie mani e i miei piedi
quando si dorme si perdono le mani e i piedi
io non perdevo la nostalgia nemmeno durante il sonno
Durante tutto il viaggio la nostalgia non si è separata da me
non dico che fosse fame o sete o desiderio
del fresco nell'afa o del caldo nel gelo
era qualcosa che non può giungere a sazietà
non era gioia o tristezza non era legata
alle città alle nuvole alle canzoni ai ricordi
era in me e fuori di me.
Durante tutto il viaggio la nostalgia non si è separata da me
e del viaggio non mi resta nulla se non quella nostalgia.

 
Nazim Hickmet


Heroes è una performance creata da due ragazze di 26 anni, amiche dall'età di 4, che consacrano il loro essere adulte ricordando l'inizio, quando erano bambine, super-eroine in potenza destinate a perdere, scelta dopo scelta, i loro poteri.

L'immortalità barattata per una vita da ricordare


Heroes è anche la storia dell'amore e della nostalgia, del loro alternarsi lento e costante come la marea.

Web agency - Creazione siti web Catania